rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022

Farinata bianca: una specialità tradizionale tutta da riscoprire

La sorella "pallida" della più famosa farinata di ceci

  • Categoria

    Secondo
  • Difficoltà

    Facile
  • Tempo

    6 ore
  • Dosi

    4 persone
  • 300 grammi di farina di grano
  • 1 litro d'acqua
  • 1 bicchiere di olio extravergine di oliva
  • pepe nero
  • sale

Procedimento

Preparare la farinata bianca è facilissimo se si conosce già la ricetta della farinata di ceci, poiché il procedimento è esattamente lo stesso, cambia solamente la farina che in questo caso è quella di grano.

Diluiamo farina con acqua e sale, facendo passare il composto eventualmente al colino per evitare grumi.

Facciamo riposare per 4-5 ore.

Versiamo l'olio in una teglia larga (se si ha a dispisizione, il tipico testo di rame).

Aggiungiamo l'impasto e rimestiamo lentamente per amalgamare con l'olio.

Cuociamo in forno finché non si sarà formata in superficie la tipica doratura croccante.

Serviamo calda con una spolverata di pepe nero.

La ricetta

C'è una variante che forse non tutti conoscono della classica farinata di ceci genovese, diffusa soprattutto nel savonese: la farinata bianca.

Questa preparazione è differente dalla "sorella" genovese poiché per realizzarla non viene usata la farina di ceci bensì quella di grano.

C'è una variante che forse non tutti conoscono della classica farinata di ceci genovese, diffusa soprattutto nel savonese: la farinata bianca.

Questa preparazione è differente dalla "sorella" genovese poiché per realizzarla non viene usata la farina di ceci bensì quella di grano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Farinata bianca: una specialità tradizionale tutta da riscoprire

GenovaToday è in caricamento