Sugo di acciughe: il "tocco de anciöe" genovese semplice e veloce

  • Categoria

    Primo
  • Difficoltà

    Facile
  • Tempo

    15 minuti
  • Dosi

    2 persone

Un ottimo condimento per la pasta

La ricetta

Italiano

È il condimento tipico dei pescatori liguri, fresco, facile, leggero e veloce, ma anche gustoso e buonissimo: stiamo parlando del sugo di acciughe o, per chiamarlo in dialetto, il "tocco de anciöe", ricetta povera adatto per condire tutti i tipi di pasta.

Preparazione

La realizzazione è davvero semplice: puliamo, laviamo e dislischiamo le acciughe.

Mettiamo sul fuoco una padella con l'olio, e appena diventa caldo gettiamo le acciughe e l'aglio tritato. 

Sciogliamo le acciughe, senza farle friggere. Aggiungiamo il prezzemolo, e facciamo ridurre fino a formare una sorta di crema densa. Il nostro sugo di acciughe a questo punto è pronto per condire la pasta, che - una volta cotta - andrà scolata e gettata direttamente in padella.

Se vogliamo possiamo arricchire il sugo con qualche pomodorino, oppure con pinoli e olive, e aggiungere, quando sugo e pasta saranno insieme in padella, una manciata di pangrattato.

Photo credits: Ig@marzietta1983

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento