Ricetta della salsa verde genovese: un must per le feste (e non solo)

  • Categoria

    Contorno
  • Difficoltà

    Facile
  • Tempo

    20 minuti
  • Dosi

    4 persone

Una preparazione veloce e facile da fare in casa

La ricetta

Italiano

È verde, è cremosa, è buonissima ed è tipica di Genova: no, non è il pesto, bensì la salsa verde, un vero "must" per piatti come il cappon magro o per accompagnare bolliti di carne o di pesce, o la cima.

Detta anche "bagnetto", è da non confondere però con l'omonima salsa piemontese, in quanto quella genovese risulta più leggera e digeribile (soprattutto la variante senz'aglio, che esiste).

La salsa verde è una preparazione veloce e facile da fare in casa, vediamo la ricetta originale proposta dal sito istituzionale VisitGenoa.

Preparazione

Tritiamo l’aglio con il sale grosso, i pinoli e le olive nel mortaio (si può usare anche il frullatore), quindi aggiungere il prezzemolo tritato precedentemente con la mezzaluna.

Dissaliamo e risciacquiamo con cura l'acciuga e tritiamola con tutti gli altri ingredienti.

Amalgamiamo molto bene il tutto, aggiungendo l’olio extravergine a filo fino ad ottenere un composto liscio e cremoso.

Aggiungiamo infine il succo di limone e aggiustiamo di sale e pepe.

La ricetta è tratta dalla guida "Genova a Tavola", M&R Comunicazione, disponibile presso gli IAT.

Torna su
GenovaToday è in caricamento