Martedì, 19 Ottobre 2021

Ravioli di carne, la ricetta della tradizione ligure

Un grande classico

  • Categoria

    Primo
  • Tempo

    1 ora + un paio d'ore per lasciar riposare
  • Dosi

    4 persone
  • 500 grammi di borragine e scarola
  • 100 grammi di carne di vitello
  • 100 grammi di cervella
  • 50 grammi di grana grattugiato
  • 300 grammi di farina
  • 3 uova
  • maggiorana
  • sale
  • vino bianco secco

Procedimento

Iniziamo lessando le verdure. Cuociamo poi la carne di vitello in una padella con olio e vino bianco, e facciamo lessare la cervella.

Quando tutto sarà cotto e pronto - verdure e carne - tritiamolo, e mettiamo il composto in una ciotola, aggiungendo 2 uova, maggiorana, grana grattugiato e sale, e mescoliamo.

Ora, facciamo la pasta per i ravioli con farina, un uovo e acqua, e tiriamola, preparando 2 sfoglie. Sulla prima, disponiamo tanti cucchiaini del composto precedentemente preparato. Ricopriamola ora con la seconda, e premiamo per chiudere e formare i ravioli, chre andremo a ritagliare con l'apposita rotella.

Facciamo riposare i ravioli ottenuti per qualche ora, e poi cuocerli per qualche minuto in acqua salata, scolarli, e condirli.

La ricetta

Tra i piatti tipici della nostra regione rientrano senza dubbio i ravioli di carne, i "ravieu de carne". Perché non provarli con il buonissimo tocco, il sugo di carne alla genovese?

Tra i piatti tipici della nostra regione rientrano senza dubbio i ravioli di carne, i "ravieu de carne". Perché non provarli con il buonissimo tocco, il sugo di carne alla genovese?

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ravioli di carne, la ricetta della tradizione ligure

GenovaToday è in caricamento