rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022

Gnocchi di castagne, la ricetta della tradizione genovese da provare con il pesto

I classici gnocchi "scuri"

  • Categoria

    Primo
  • Difficoltà

    Facile
  • Tempo

    15 minuti
  • Dosi

    4 persone
  • 750 grammi di patate
  • 100 grammi di farina bianca
  • 200 grammi di farina di castagne
  • sale

Procedimento

Iniziamo sbucciando le patate e facendole lessare. Riduciamole poi a una purea aiutandoci con un passaverdure.

Ora, versiamo il composto su una tavola e uniamo le due farine. Mescoliamo, impastiamo aiutandoci con le mani, e aggiungiamo il sale quanto basta.

Dopodichè, con le mani, formiamo tanti bastoncini - come fossero grissini - e tagliamoli a pezzetti. Aiutandoci con una forchetta o con un apposito strumento, formiamo gli gnocchi. Buttiamoli in una pentola di acqua salata bollente, e scoliamoli appena vengono a galla, nel giro di pochi minuti.

La ricetta

Piccoli e scuri, dal sapore deciso e buonissimi: sono gli gnocchi "scuri" della tradizione ligure, fatti con la farina di castagne, una ricetta di origine contadina. L'ideale? Mangiarli con il pesto alla genovese: provare per credere. In alternativa, un ottimo condimento è con panna e stracchino.

Piccoli e scuri, dal sapore deciso e buonissimi: sono gli gnocchi "scuri" della tradizione ligure, fatti con la farina di castagne, una ricetta di origine contadina. L'ideale? Mangiarli con il pesto alla genovese: provare per credere. In alternativa, un ottimo condimento è con panna e stracchino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gnocchi di castagne, la ricetta della tradizione genovese da provare con il pesto

GenovaToday è in caricamento