menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Focaccia di Recco, la regina delle eccellenze liguri

Conosciutissima e amata, la focaccia di Recco è anche protagonista di una famosa festa in cui ogni anno questa specialità viene distribuita gratuitamente

È la regina indiscussa delle focacce: si tratta di quella di Recco, con il tipico formaggio che si scioglie tra due sfoglie di pasta morbida e sottile. 

A proposito: sapete che a Recco tutti gli anni si tiene la Festa della Focaccia, con la distribuzione gratuita di questa prelibatezza? L'appuntamento per il 2016 è il 22 maggio, da non perdere!

Ecco due versioni della ricetta a cura di AgriLiguriaNet:

Ingredienti: 300 grammi di farina di grano duro, 500 grammi di formaggetta ligure o crescenza, acqua, olio extravergine di oliva, sale.

Preparazione: preparate la sfoglia unendo due parti di farina e una d'acqua e volendo un po' d'olio. Formate un panetto e fatelo riposare sotto uno strofinaccio in un luogo tiepido al riparo dalle correnti. 
Dividete la pasta in due tirando due sfoglie molto sottili, quasi trasparenti. Stendetene una sul fondo di una teglia ben unta e distribuitevi sopra il formaggio a pezzetti. Coprite con l'altra sfoglia, chiudete bene i bordi e praticate dei piccoli fori sullo strato superiore. 
Cospargete di sale, spalmate con olio e infornate per 10-15 minuti a temperatura elevata.

----------------------------------

Ingredienti: 300 gr di farina di grano duro, 500 gr di formaggetta ligure, acqua, olio, sale.

Preparazione: preparare la sfoglia unendo 2 parti di farina ed una d'acqua, c'è chi mette anche un po' d'olio. Lasciare riposare sotto uno strofinaccio in un luogo tiepido a riparato dalle correnti. 
Dividere la pasta in due e tirare due sfoglie molto sottili. Stenderne una sul fondo di una teglia ben unta e distribuivi sopra la formaggetta a pezzetti, in caso non fosse reperibile la formaggetta locale si può usare della crescenza, coprire con l'altra sfoglia, chiudere bene i bordi e praticare dei piccoli fori sullo strato superiore. 
Spalmate con olio e infornate per 10-15 minuti ad elevata temperatura. La focaccia sarà cotta quando avrà  raggiunto un bel colore dorato ed il formaggio uscirà dai fori creando una calda ed ottima colata. Inutile dire che la cottura nel forno a legna dà  risultati migliori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    Il poeta Guido Gozzano e quelle mangiate alla "Marinetta" di Genova

  • Costume e società

    Cosa vuol dire "stanco"? Storia di un "falso amico" genovese

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento