Farinata di farina di castagne: la ricetta tradizionale della castagninn-a

  • Categoria

    Secondo
  • Difficoltà

    Facile
  • Tempo

    40 minuti
  • Dosi

    4 persone

Una ricetta tipica delle valli Fontanabuona e Graveglia

La ricetta

Italiano

Immaginiamo un tipo di farinata tipico dell'entroterra, una ricetta povera (un tempo cibo di condannati e mendicanti) adatta soprattutto nella stagione autunnale, sfruttando i prodotti del territorio: stiamo parlando della farinata di farina di castagne, chiamata anche castagninn-a, una sorta di castagnaccio diffuso soprattutto in val Fontanabuona e in val Graveglia. È un classico esempio di come una ricetta povera possa, tramandandosi di generazione in generazione, diventare gourmet.

Preparazione

Mettiamo l'uvetta in acqua tiepida, e lasciamola qualche minuto in ammollo.

Seguiamo lo stesso procedimento della farinata

Prima di metterla in forno, cospargiamo la superficie di pinoli, uvetta e semi di finocchio.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento