"Carbonara Day", la ricetta per un'ottima carbonara e la variante vegetariana

  • Categoria

    Primo
  • Difficoltà

    Facile
  • Tempo

    15 minuti
  • Dosi

    4 persone

Un'idea per cucinare #restandoacasa

La ricetta

Italiano

Lunedì 6 aprile è il "Carbonara Day", la giornata dedicata alla famosissima ricetta laziale tra le più famose e amate nel mondo. Questa particolare ricorrenza è stata voluta dai pastai italiani di Unione Italiana Food e IPO - International Pasta Organisation.

E i social si stanno già scatenando a suon di post, videoricette e foto: basta cercare gli hashtag #carbonaraday e #carbonarahomemade, per capire che mangiare bene è possibile - seguendo le ricette tradizionali - anche se bisogna restare a casa.

Pasta, uovo, guanciale, pepe, e pecorino per una ricetta facile, veloce e celebre, di cui vi forniamo anche la versione vegetariana (ma non vegana, in quanto pecorino e uova rimangono) per cambiare un po' e soddisfare tutti i palati.

Preparazione

Tagliamo a cubetti il guanciale (o i peperoni a striscioline, dopo averli spellati) e, nel frattempo, mettiamo in cottura la pasta in acqua bollente.

In una ciotola prepariamo un composto con i tuorli, la maggior parte del pecorino e il pepe, mescolando per bene.

Facciamo rosolare il guanciale in padella per 10 minuti (oppure facciamo abbrustolire i peperoni per circa 20-30 minuti; in questo caso dovremo ricordarci di partire un po' prima con la lavorazione dei peperoni).

Prima di scolare la pasta, aggiungiamo al composto nella ciotola qualche cucchiaiata dell'acqua di cottura, e mescoliamo.

Scoliamo la pasta cotta al dente e versiamola nella padella con il guanciale. Mescoliamo per un minuto.

Spegniamo il fuoco, aggiungiamo nella padella il composto e mescoliamo.

Aggiungiamo il restante il pecorino e serviamo in tavola.

Torna su
GenovaToday è in caricamento