Il suo cane morde un giovane, proprietario denunciato per omissione di soccorso

Un 56enne di Zoagli è stato denunciato dai carabinieri per lesioni personali ma anche per non aver prestato assistenza alla vittima

Lo scorso mese di marzo a Zoagli un uomo è stato morso da un cane di grossa taglia, riportando lesioni giudicate guaribili in 30 giorni. Lunedì 27 aprile 2020 l'Arma locale, dopo i dovuti accertamenti, ha identificato e poi denunciato per lesioni personali il proprietario dell'animale, un 56enne del posto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quest'ultimo è stato anche denunciato per omissione di soccorso poiché non ha prestato assistenza alla vittima. Le indagini hanno preso il via dopo la denuncia presentata dall'aggredito, un residente di 32 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genoa, cinque nuovi acquisti per Maran

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Coronavirus, caso positivo al Liceti di Rapallo, classe in quarantena

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Lite fra vicini di casa degenera, due feriti

  • 'Boom' di accessi ai pronto soccorso, ambulanze ferme al Galliera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento