Assume dipendente ma non lo paga, denunciato

Un 58enne di Zoagli è stato denunciato dai carabinieri per non aver pagato una mensilità e il trattamento di fine rapporto a un dipendente

A Lavagna, il personale della locale stazione carabinieri ha denunciato per insolvenza fraudolenta un commerciante 58enne, abitante a Zoagli.

Quest'ultimo ha assunto a tempo determinato, tra aprile e ottobre 2017, un 50enne di Lavagna nel suo esercizio commerciale, senza pagargli lo stipendio del mese di ottobre, nonché il trattamento di fine rapporto lavorativo, pari a circa 3.200 euro.

Potrebbe interessarti

  • La triste leggenda del costruttore della Lanterna

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • La leggenda dei sabba delle streghe tra Mignanego e Savignone

  • Il fantasma "maleducato" delle Mura dello Zerbino

I più letti della settimana

  • Tragedia a Busalla, donna incinta trovata morta in casa

  • Weekend lungo di Ferragosto a Genova e provincia: fuochi d'artificio, sagre, cultura e tanto altro

  • Scossa di terremoto avvertita anche in Liguria

  • Pensionata scomparsa da Sampierdarena, ritrovata dopo 24 ore di ricerche

  • Litigio tra ubriachi sulla spiaggia di Voltri, paura tra i bagnanti

  • Tentata rapina a Bolzaneto, giovane turista accoltellata davanti al figlio

Torna su
GenovaToday è in caricamento