Litigio tra ubriachi sulla spiaggia di Voltri, paura tra i bagnanti

Il litigio è scoppiato tra un cittadino nigeriano e un connazionale, entrambi accompagnati dalle famiglie. La presenza di bambini ha spinto una cittadina a chiamare il 112

Ha visto due uomini litigare sempre più animatamente, sino ad arrivare alle mani, e notando la presenza di alcuni bambini ha deciso di avvisare le forze dell'ordine prima che la situazione degenerasse: è successo sulla spiaggia di Voltri, affollatissima nella giornata di Ferragosto, a telefonare al 112 una donna che ha assistito a tutta la scena.

La donna ha riferito agli operatori del numero unico di emergenza che due uomini, uno dei quali visibilmente ubriaco, si stavano affrontando sulla spiaggia davanti agli sguardi di una trentina di persone, amici e membri delle rispettive famiglie tra cui anche alcuni minori. Nel timore che la discussione si trasformasse in rissa, ha chiesto l'intervento delle forze dell'ordine.

Sul posto è quindi arrivata una pattuglia dei carabinieri, che una volta in spiaggia non ha però trovato alcuna situazione preoccupante: la lite si era evidentemente risolta da sola in pochi minuti, senza feriti né altre conseguenze preoccupanti né denunce.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito da un'auto mentre cammina in Sopraelevata: morto sul colpo

  • I cognomi più diffusi a Genova e il loro significato

  • Tragedia a Rapallo, 32enne trovato morto per strada

  • Meteo, perturbazione in arrivo sulla Liguria

  • Sorpassa una volante dei carabinieri e li insulta

  • Acquario, morta la cucciola di lamantino

Torna su
GenovaToday è in caricamento