menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Voltri, rapinata sul treno fermo in stazione: caccia all'uomo

Vittima una donna di 59 anni che venerdì sera viaggiava su un regionale diretto a Ventimiglia ed è stata derubata della borsa da uno sconosciuto

Era tranquillamente seduta sul treno in attesa della partenza, la borsa appoggiata sulle ginocchia, quando all'improvviso si è sentita strattonare il braccio e si è ritrovata davanti un uomo che cercava di portargliela via.

È successo venerdì sera, intorno alle 20, su un treno che da Voltri stava per partire direzione Ventimiglia. La donna alla polizia ha raccontato di essersi seduta vicino alle porte per il viaggio, e che nei minuti in cui è rimasta ferma in stazione un uomo - descritto come «straniero, presumibilmente nordafricano» - è salito a bordo, ha afferrato la borsa e ha ingaggiato un tira e molla per riuscire a impossessarsene.

La 59enne ha resistito per un po', finendo per essere strattonata e spinta, ma alla fine ha ceduto e mollato la borsa. A quel punto l'uomo si è diretto verso le porte ed è sceso pochi istanti prima che si chiudessero e che il treno partisse.

La donna, costretta ormai restare sul treno, ha subito avvisato le forze dell'ordine e alla prima stazione utile è scesa ed è tornata indietro. Sul posto era già intervenuta una volante della polizia, che ha raccolto la sua testimonianza e che ora sta indagando per risalire all'identità del rapinatore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento