Camion perde tanica di acido cloridrico, intervengono i vigili del fuoco

Grazie al posizionamento di materiale assorbente, i vigili del fuoco sono riusciti a contenere lo sversamento ed evitare che arrivasse a interessare le fogne

Nel corso della mattina di mercoledì 3 giugno 2020 i vigili del fuoco sono intervenuti in via Lemerle a Voltri per lo sversamento di un prodotto chimico.

Un camion ha perso una tanica da 20 litri di acido cloridrico, che si è rotto all'impatto col suolo. I vigili del fuoco di Multedo hanno prontamente arginato lo sversamento con materiale assorbente, mentre dalla sede centrale arrivava il mezzo attrezzato per gli interventi di tipo Nbcr (Nucleare-Batteriologico-Chimico-Radioattivo).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'inquinamento delle fognature è stato evitato con l'impiego di ulteriore assorbente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Coronavirus, individuato secondo cluster a Genova

  • Pré, donna accasciata a terra nel sangue: altro weekend di violenza in centro storico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento