Cronaca Voltri / Via alla Stazione di Voltri

Due etti di droga e 2.660 euro in contanti, un arresto a Voltri

La Polizia ha fermato uno spacciatore nei pressi della stazione ferroviaria e ha poi perquisito la sua abitazione

Lunedì 24 aprile la Polizia ha arrestato uno spacciatore alla stazione ferroviaria di Voltri, trovato in possesso di quasi cento grammi di hashish.

Le forze dell'ordine, nell'ambito di un servizio mirato alla repressione dello spaccio di droga hanno fermato per un controllo un genovese di 45 anni in via alla Stazione di Voltri, risultato poi pregiudicato, che alla vista degli agenti ha mostrato segnali di nervosismo prima di consegnare un panetto di hashish di 97,36 grammi che teneva nascosto nella tasca della propria felpa.

I poliziotti hanno quindi deciso di perquisire la sua casa, in via 2 dicembre 1944, dove hanno trovato un bilancino di precisione, 2660 euro in banconote di vario taglio e altri 95 grammi di droga. Per questo motivo lo hanno arrestato. Ad avvalorare il sospetto dell’attività di spaccio del genovese, la presenza di un giovane che in stazione lo ha avvicinato chiedendogli se avesse dello stupefacente da vendere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due etti di droga e 2.660 euro in contanti, un arresto a Voltri

GenovaToday è in caricamento