Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Prà / Via al Bacino Portuale di Prà

Sciopero in porto: i camionisti bloccano il Vte

Trovando l’ufficio merci chiuso per sciopero, gli autisti hanno fatto barricata

I camionisti hanno bloccato il porto di Pra'. Dalle 8 di questa mattina gli autisti impediscono ai camion di entrare e uscire dal terminal, con una barriera fisica costruita con bidoni e tavole di legno.

La protesta sorge spontanea, senza firme sindacali, come risposta allo sciopero dell'ufficio merci del Vte. 

Si è già creato un lungo serpentone di mezzi pesanti, circa 400 riferiscono i manifestanti, che ha ripercussioni sul traffico cittadino e sulla rete autostradale: tutti fermi all'uscita di Genova Pra' direzione ponente.

"Il Vte continua con i suoi sciopero a singhiozzo e noi siamo fermi qui da ieri - spiega un manifestante - abbiamo dormito in strada, senza servizi igienici, siamo stufi".

Gli autisti lamentano anche l'assenza di dialogo con le istituzioni portuali: "Noi siamo tra l'incudine e il martello ma sempre gli unici a pagarne le conseguenze", racconta un altro camionista. "Le istituzioni non si scuotono, non vengono a parlare con noi, qui comandano i dipendenti del Vte e sono in grado di mettere in ginocchio una città. Ora diciamo basta".

Qui le altre notizie del giorno

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero in porto: i camionisti bloccano il Vte

GenovaToday è in caricamento