menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Voltri in festa per la riapertura della biblioteca Benzi

La biblioteca popolare più antica d'Italia riapre i battenti dopo uno stop forzato di quasi 3 anni per lavori di manutenzione. E lo fa in una veste "smart" e rinnovata

Festa in mattinata a Voltri per la riapertura della biblioteca Rosanna Benzi, la più antica biblioteca popolare d’Italia, che dopo quasi tre anni di chiusura è finalmente tornata disponibile, in veste rinnovata e “hi-tech”, per tutti i genovesi.

Presenti in mattinata all’inaugurazione della nuova biblioteca - più volte rimandata nel corso delle ultime settimane - il sindaco Marco Doria, l’assessore alla Scuola, Pino Boero, l’assessore ai Lavori Pubblici, Gianni Crivello, e il presidente del Municipio VII Ponente Mauro Avvenente: per i voltresi (e non solo) l’attesa dal novembre 2013, quando il maltempo danneggiò il tetto e il controsoffitto dell’edificio, causando infiltrazioni e costringendo l’amministrazione a chiuderla per iniziare i lavori di ripristino. 

Lo scorso aprile era toccato al teatro Cargo, che sorge nella stessa struttura, riaprire i battenti, e oggi finalmente anche la biblioteca è tornata fruibile con un volto tutto nuovo: 32mila tra libri, fumetti, cd e dvd disponibili tra gli scaffali spalmati su 960 metri quadrati, oltre a spazi letture e laboratori per i più piccoli, postazioni internet con wi-fi gratuito e un nuovo servizio di auto-prestito, una postazione self service “smart” che consente di cercare, ritirare e restituire il materiale in autonomia smaltendo i tempi di attesa.

«Aprire una biblioteca, come diceva anche Gianni Rodari, non è solo una vittoria per la cultura, ma anche una conquista sociale - ha confermato soddisfatto l’assessore Boero - Una biblioteca significa aggregazione, interscambio e capacità di riflessione comune».

All’interno della biblioteca sarà ospitato anche il front office dei Servizi educativi che gestisce le iscrizioni alle scuole materne e dell’infanzia, le agevolazioni tariffarie e altre informazioni utili a facilitare il percorso formativo: la Benzi, fa sapere Tursi, è da sempre una delle sedi del Sistema Bibliotecario Urbano più attive, e nel 2013, anno in cui è stata costretta allo stop, registrava oltre 9mila opere date in prestito e 186 ore di utilizzo delle postazioni.

La biblioteca aprirà ufficialmente i battenti con orario regolare a partire da lunedì 13 febbraio con i seguenti orari:

- Lunedì e venerdì: 14.00 – 19.00
- Martedì, mercoledì e giovedì: 9.00 – 19.00

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Coprifuoco, da metà maggio atteso un allentamento

  • Cronaca

    Incendio nella notte a Ceranesi, due persone in ospedale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento