Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Voltri / Via Don Giovanni Verità

Voltri: rapinatore aggredisce il direttore del supermercato

L'uomo, un 29enne di origini marocchine, ha provato a superare la cassa senza pagare la merce. Intercettato, ha ingaggiato una breve collutazione prima di essere bloccato dai carabinieri

Ennesimo tentativo di rapina in un supermercato di Voltri, fortunatamente finito con un arresto.

L’episodio è avvenuto nel pomeriggio di ieri, quando un uomo di 29 anni di origini marocchine ha fatto il suo ingresso alla Pam di via Don Giovanni Verità, nel centro di Voltri, e ha sottratto alcuni prodotti dagli scaffali. Arrivato alla cassa l’ha oltrepassata senza pagare ed è stato intercettato dal direttore, con cui ha ingaggiato una breve collutazione culminata con la caduta dell’uomo, che fortunatamente non ha riportato lesioni. Nel frattempo sono arrivati sul posto i carabinieri della stazione di Genova Voltri, che hanno arrestato il 29enne e l'hanno portato in caserma con l’accusa di rapina impropria.

Non è la prima volta che i supermarket di Voltri finiscono nel mirino di rapinatori: già a inizio mese due uomini avevano fatto irruzione all’Ekom di via 2 Dicembre con il viso parzialmente nascosto e due pistole con cui hanno intimato al direttore di svuotare la cassaforte prima di darsi alla fuga.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Voltri: rapinatore aggredisce il direttore del supermercato

GenovaToday è in caricamento