Cronaca Voltri / Via Don Giovanni Verità

Verifica intensiva su bus e corriere a ponente: irregolare quasi il 18% dei passeggeri

In cinque ore sono stati controllati complessivamente 356 passeggeri e rilevate 63 situazioni irregolari per mancanza di un valido titolo di viaggio

Foto d'archivio

I controlli intensivi di Amt sul trasporto pubblico si spostano a Ponente nella mattinata di giovedì 20 maggio 2021 con controlli a tappeto tra le ore 7 e le 12 presso la fermata e il capolinea bus di via Don Verità, a Voltri.

I controlli dei nove verificatori coinvolti hanno interessato le linee e urbane e provinciali: in particolare, per quanto riguarda il trasporto cittadino, sono state controllate le linee 1, 96, 97, 101, 191, 193 e 199, mentre le linee extraurbane a essere verificate sono state quelle del ponente (Voltri, Arenzano, Cogoleto e Varazze) e della Valle Stura (Masone, Campoligure e Rossiglione).

In cinque ore sono stati controllati complessivamente 356 passeggeri e rilevate 63 situazioni irregolari per mancanza di un valido titolo di viaggio. Il tasso di evasione è stato quindi del 17,7%. Dieci dei 63 sanzionati hanno regolarizzato immediatamente la loro posizione pagando l’oblazione di 41,50 euro.

Il programma di controlli sui mezzi pubblici continuerà con regolarità anche nelle prossime settimane nelle diverse aree del territorio cittadino e metropolitano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verifica intensiva su bus e corriere a ponente: irregolare quasi il 18% dei passeggeri

GenovaToday è in caricamento