In auto con attrezzi da scasso, tre uomini nei guai

I Carabinieri hanno fermato un veicolo per un controllo a Voltri e hanno denunciato tre persone

Foto d'archivio

Tre uomini di origini albanesi di età compresa tra i 24 e i 38 anni e tutti con precedenti di polizia, sono stati denunciati a piede libero dai Carabinieri di Arenzano per possesso ingiustificato di attrezzi da scasso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fermati per un controllo a Voltri

I tre sono stati fermati a  Voltri, in via Don Giovanni Verità, a bordo di un veicolo da un equipaggio dell’aliquota Radiomobile della compagnia Carabinieri di Arenzano e sono stati sottoposti ad un accurato controllo da parte delle forze dell'ordine. I Carabinieri hanno quindi trovato numerosi attrezzi da scasso, che sono stati sequestrati, mentre i tre, presunti topi di appartamento, sono stati denunciati a piede libero. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, possibile "mini lockdown" in tutta Genova: «I contagi crescono ovunque»

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Incidente a Quezzi, arrestato il pirata della strada

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Covid, tutta Genova diventa zona "ad alta attenzione": firmata la nuova ordinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento