menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Voltri, analizzato il materiale per il ripascimento della spiaggia

Dopo la preoccupazione mostrata da alcuni residenti sulla qualità del materiale utilizzato per i lavori, il Comune ha deciso di farlo analizzare. I risultati mostrano come si tratti prevalentemente di ghiaia e sabbia

Il materiale utilizzato per il ripascimento della spiaggia di Voltri non contiene nulla di potenzialmente pericoloso per la salute umana. Dunque alcuni malesseri avvenuti in zona nei giorni scorsi non possono essere riconducibili ai lavori in spiaggia.

Il Comune ha reso nota un'analisi effettuata da Cpg Lab, che evidenzia come il 99,8 per cento del materiale utilizzato per il ripascimento stagionale della spiaggia di Voltri sia composto da ghiaia (68,01 per cento) e sabbia (31,78 per cento). Solamente lo 0,20 è invece costituito da limo e argilla, così come da tabella allegata.

Nel pomeriggio in consiglio comunale verranno discusse tre interrogazioni sulla spiaggia di Voltri, a cui risponderà l'assessore Fanghella.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento