menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'ambulanza ostruisce il passaggio, botte ai volontari

Si è rivolto al centralino del 118 per richiedere un ricovero in ospedale. Ma quando l'ambulanza è arrivata, il paziente, cardiopatico, è fuggito a gambe levate e si è nascosto in casa

Si è rivolto al centralino del 118 per richiedere un ricovero in ospedale. Ma quando l'ambulanza è arrivata, il paziente, cardiopatico, è fuggito a gambe levate e si è nascosto in casa. Il motivo è semplice.

I volontari della Croce Verde di San Gottardo, dopo aver parcheggiato l'ambulanza in via Val Fontanabuona, sono stati accerchiati da alcuni residenti e aggrediti. Sei persone hanno iniziato a lamentarsi perché il mezzo di soccorso ostruiva il passaggio, impedendo loro di andare a lavorare.

In breve tempo il gruppo è passato dalle parole ai fatti. Morale: due volontari soccorsi in ospedale e dimessi con prognosi di una decina di giorni. Sulla vicenda indagano i carabinieri. I responsabili del gesto rischiano una denuncia per lesioni e interruzione di pubblico servizio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento