rotate-mobile
Cronaca

Volo Ryanair fermo per ore: ipotesi gabbiano nel motore

L’aereo era diretto a Londra ma è partito dall’aeroporto di Genova con sette ore di ritardo

Sette ore di ritardo nel volo Genova-Londra di ieri, lunedì 25 luglio.

Grossi disagi per i passeggeri che hanno dovuto attendere a lungo prima del normale decollo; l’arrivo allo “Stansted” è stato registrato solamente a notte inoltrata.

La causa del ritardo pare essere stato un gabbiano finito nel motore. Il velivolo Ryanair stava per effettuare la corsa sulla pista di decollo quando, a quanto pare, il volatile è finito all’interno delle turbine di un motore: l'impatto ha costretto il comandante a valutare eventuali danni all’aeromobile facendo scendere chi era a bordo.

I circa 180 passeggeri hanno dovuto lasciare la cabina e trascorrere 7 ore in Aeroporto senza, a loro dire, ricevere informazioni su quanto accaduto. Alle 22.30 il volo non era ancora partito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volo Ryanair fermo per ore: ipotesi gabbiano nel motore

GenovaToday è in caricamento