menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Si è lanciato dallo scoglio urlando "sono Batman" e si è schiantato al suolo

Si è lanciato dallo scoglio urlando "sono Batman" e si è schiantato al suolo

Quarto, fa un volo di 20 metri convinto di "essere Batman"

Crede di essere Batman e si lancia dalla scogliera dei bagni Liggia a Genova Quarto. Il giovane, 23 anni, è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale San Martino

Ieri un ragazzo di 23 anni si è lanciato dalla scogliera a pochi metri dai bagni Liggia di Quarto.

Durante i 20 metri di volo avrebbe gridato "sono Batman!", per poi schiantarsi sull'arenile invece che in mare.

Il ragazzo, con disturbi mentali, ha raccontato ai soccorritori del 118  di essere un supereroe e che erano in corso le riprese di un film.

Per lui, ricoverato d'urgenza all'ospedale San Martino, lesioni vertebrali, ma non è in pericolo di vita

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Coronavirus

Coronavirus: altri 15 decessi, il più giovane aveva 61 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento