rotate-mobile
Cronaca Camogli / Via Jacopo Ruffini

Uccisa a Camogli: identificato il corpo, era 49enne di Sori

Vittoria Castellini, 49 anni, residente a Sori e mamma di due figli. Ecco chi era la donna uccisa nel mare di Camogli da una barca che non l'aveva vista nuotare e l'ha colpita in un incidente mortale

Ci è voluto quasi un giorno intero, ma dopo aver ritrovato la borsetta in spiaggia, la vittima dell'incidente in mare di Camogli ha un nome. Si tratta di Vittoria Castellini, 49 anni.

Smentita l'ipotesi della turista, Vittoria era sposata e madre di due figli di 20 e 22 anni, viveva con la famiglia a Sori, comune poco distante da Camogli, in località San Bartolomeo. Lavorava presso l'Hotel Continental di Santa Margherita Ligure, e, a quanto sembra, era solita fermarsi a farsi un bagno dopo il lavoro prima di rientrare a casa.

La donna è stata identificata dagli anziani genitori che si sono recati all'obitorio ancora increduli. Ovviamente ancora sconosciuta la data del funerale.

Ad investirlaa in mare a Camogli investita da barca
un'imbarcazione lunga 10 metri in uscita dallo scalo, guidata da un marittimo di circa 40 anni in servizio nel porto di Camogli. Si tratta di un cabinato ''Aprea Mare'', di cui l'uomo però non è il proprietario.


 

Potrebbe interessarti: https://www.genovatoday.it/cronaca/morta-camogli-mare.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/Genova-Today/113510678752010
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccisa a Camogli: identificato il corpo, era 49enne di Sori

GenovaToday è in caricamento