menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inietta narcotico alla ex, poi la picchia e stupra per ore

Gravi accuse di una casalinga 40enne nei confronti dell'ex fidanzato. L'uomo nella notte le avrebbe somministrato del narcotico, per poi picchiarla e stuprarla. Il 45enne è stato arrestato dai carabinieri di Serra Riccò

Picchiata e violentata per ore dopo un'iniezione di narcotico. Queste le pesanti accuse di una donna a carico dell'ex, arrestato nella notte dai carabinieri di Serra Riccò.

L'uomo, un autotrasportatore di 45 anni, nella notte le avrebbe iniettato un narcotico che l'ha paralizzata e poi l'avrebbe picchiata e violentata per ore. Il 45enne è stato arrestato per sequestro di persona, violenza sessuale e lesioni, ma nega di aver utilizzato una iniezione di veleno.

Lei è una casalinga di 40 anni, che dopo essere stata riaccompagnata vicino a casa dall'uomo è andata all'ospedale per farsi curare e denunciare l'episodio. Le indagini continuano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento