menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bidello assolto da accusa di violenza sessuale su alcune bimbe

Per il tribunale di Genova il fatto non sussiste

Un uomo di 60 anni è stato assolto dal tribunale penale di Genova in un processo che lo vedeva imputato di accuse molto pesanti: molestie sessuali nei confronti di diverse bambine fra i quattro e i cinque anni di età.

Era stato proprio il racconto di alcune di loro a far scattare l'indagine. Avevano detto ai genitori di essere state toccate nelle parti intime quando venivano accompagnate in bagno all'asilo: l'uomo infatti era in servizio come bidelo in una scuola materna del capoluogo ligure. Le telecamere piazzate in alcuni punti all'interno della struttura dalle forze dell'ordine hanno ripreso situazioni delicate, in particolare in tre episodi.

Il pubblico ministero ha chiesto per il bidello otto anni di reclusione, ma il tribunale penale non ha ritenuto sufficiente il materiale raccolto dall'accusa e probabilmente ha considerato non attendibile il racconto delle bimbe, assolvendo l'imputato "perché il fatto non sussiste". L'uomo ha sempre sostenuto di non avere commesso alcuna azione di natura sessuale ma di avere soltanto svolto i compiti che gli erano stati affidati accompagnando in bagno le bimbe.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento