rotate-mobile
Cronaca Sampierdarena / Corso Onofrio Scassi

Minaccia medico del pronto soccorso, giovane denunciato

Un 22enne genovese, con pregiudizi di polizia, è stato denunciato per minacce a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato per aver preso a calci una porta presso l'ospedale Villa Scassi

Alla presenza dei carabinieri del Nucleo Radiomobile, ha minacciato il medico di guardia e ha danneggiato una porta, colpendola con un calcio.

È successo nel corso della mattinata di martedì 9 giugno 2020 all'interno del pronto soccorso dell'ospedale Villa Scassi di Sampierdarena.

Protagonista della vicenda un giovane, in stato di alterazione psicofisica, identificato in un 22enne genovese, con pregiudizi di polizia, che è stato denunciato per minacce a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia medico del pronto soccorso, giovane denunciato

GenovaToday è in caricamento