rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Cronaca Sampierdarena / Corso Onofrio Scassi

Villa Scassi: dà in escandescenza e distrugge la sala d'attesa

Una volante della questura è intervenuta poco dopo le 5 di martedì 30 aprile 2013 al pronto soccorso dell'ospedale Villa Scassi. Un 41enne genovese senza fissa dimora ha dato in escandescenza

Genova - Una volante della questura è intervenuta poco dopo le 5 di martedì 30 aprile 2013 al pronto soccorso dell'ospedale Villa Scassi.

 

Un 41enne genovese senza fissa dimora, che spesso trova riparo per la notte nella sala d'attesa, ha dato in escandescenza e, senza motivo, ha iniziato a danneggiare le sedie e il citofono che permette l'accesso alle sale visita, pronunciando frasi senza senso.

Gli agenti hanno bloccato l'uomo, che è stato preso in carico dai medici del pronto soccorso per ulteriori esami. Denunciato per danneggiamento aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villa Scassi: dà in escandescenza e distrugge la sala d'attesa

GenovaToday è in caricamento