Santa Margherita, si apre una voragine a Villa Durazzo: chiuso il parco

A causa delle forti piogge degli ultimi giorni il terreno ha ceduto ed è stato vietato l'accesso all'area verde

Le forti piogge dei giorni scorsi, che hanno bersagliato soprattutto il Levante, hanno causato parecchie frane e disagi a causa di un terreno ormai zuppo d'acqua.

Proprio in mattinata a Santa Margherita Ligure i tecnici del Comune sono dovuti intervenire nel parco di Villa Durazzo dopo che una voragine si è aperta all'altezza del "vecchio frantoio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il vicesindaco Emanuele Cozzio, insieme ai responsabili di Protezione Civile e della Poliza Locale, ha effettuato un sopralluogo e ha poi stabilito, per verifiche di sicurezza dell'intera area, di chiudere il parco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Dialetto curioso: "massacan", da dove deriva questa parola antichissima?

  • Il postino di "C'è posta per te" arriva a Torriglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento