menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Villa Duchessa di Galliera, riaperto al pubblico il Bosco di San Francesco

Una buona notizia dopo i gravi danni causati dalla tempesta dell'ottobre 2018: a occuparsi dei lavori, l'associazione di imprese che gestisce il parco

Buone notizie dal parco storico Villa Duchessa di Galliera di Voltri, duramente colpito dalla tempesta di vento dell'ottobre 2018: l'associazione di imprese che ha in gestione il parco ha lavorato duramente per ripristinare i danni, avvalendosi anche dell'aiuto degli studenti del Marsano e degli Alpini, e da sabato 23 marzo alcune delle zone più caratteristiche del parco sono state riaperte al pubblico.

La tempesta aveva causato moltissimi danni a Villa Duchessa di Galliera, causando la caduta di circa 90 alberi. Il Municipio, in accordo con il Comune, si era attivato con Aster e volontari per avviare la messa in sicurezza e il ripristino nel giro di poco tempo, e dopo mesi di lavoro, in tempo per la bella stagione, il Bosco di San Francesco, le terrazze agrumeto e la vallata con daini e caprette tornano a disposizione del pubblico.

«A questa riapertura si è giunti con grande impegno da parte di Aster, da parte dei volontari della Ati Villa Galliera nonché degli studenti dell'Istituto Agrario Marsano - ha detto l'assessore comunale ai Lavori Pubblici, Paolo Fanghella - Si ringrazia inoltre il Gruppo Alpini di Voltri che, intervenuto nel Giardino all'italiana a novembre per eliminare i cipressi storici abbattuti dal libeccio, ha consentito ad Aster e alle associazioni di poterlo aprire già a dicembre».

A oggi rimangono ancora chiuse al pubblico l'area della  Coffee House e del Castello del Belvedere, il percorso che, dai daini, conduce al Santuario di Nostra Signora delle Grazie, l'area circostante alla casa Borromeo, la valletta del leone, e parzialmente il Belvedere dei Givi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento