rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Portofino

Venduta Villa Altachiara, 25 milioni per sconfiggere la maledizione

In tribunale è stata aperta la busta con l'offerta di 25 milioni di euro, presentata dalla società cipriota Miasdor Investments Ltd, dietro la quale ci sarebbe un magnate russo

Dopo vari tentativi, andati a vuoto, è arrivata la fumata bianca per la vendita di Villa Altachiara a Portofino, dimora della contessa Francesca Vacca Agusta, morta dopo essere precipitata in mare.

Questa mattina in tribunale è stata aperta la busta con l'offerta di 25 milioni di euro, presentata dalla società cipriota Miasdor Investments Ltd, dietro la quale ci sarebbe un magnate russo. La busta conteneva anche sei assegni a titolo di acconto, per un importo di 2 milioni e 750 mila euro, più 250 mila euro a titolo di fondo spese.

La villa è un gioiello unico nel Mediterraneo, ma anche un luogo al centro di episodi e leggende misteriose. La storia di questa nobile dimora ha inizio nel 1874 quando Henry Herbert, quarto Conte di Carnavon, fece edificare Villa Altachiara per il giovane figlio George Herbert, più noto in seguito come Lord Carnavon, cagionevole di salute e bisognoso del sole e del mare.

Lord Carnavon è noto per aver finanziato la spedizione, che scopri la tomba del faraone Tutankhamon. «Il faraone è stato svegliato dal suo sonno eterno e la maledizione ricadrà su tutti coloro che hanno violato il suo riposo», recita la maledizione di Tutankhamon.

Pochi mesi dopo la scoperta, Lord Carnavon morì in ospedale a Il Cairo per la puntura di un insetto. Forse solo una tragica coincidenza, ma che non fece altro che alimentare le leggende intorno alla maledizione del faraone. Così come la morte di una nipote del nobile inglese, avvenuta all'inizio del Novecento, scivolata e precipitata in mare esattamente come la contessa nel 2001.

Evidentemente il nuovo proprietario non è una persona superstiziosa o forse semplicemente si è fatto convincere dall'eliporto di cui è dotata la tenuta, l'unica di tutta Portofino ad averne uno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venduta Villa Altachiara, 25 milioni per sconfiggere la maledizione

GenovaToday è in caricamento