menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Guardia giurata ubriaca estrae la pistola in ospedale, arrestato

Un vigilante notturno stava compiendo il suo giro di perlustrazione quando ha urtato alcune auto in sosta. Trasferito al Villa Scassi per smaltire la sbornia, la guardia giurata di 49 anni ha estratto la pistola d'ordinanza seminando il panico

Genova - Forse dopo il trasferimento all'ospedale Villa Scassi di Sampierdarena per essere stato sorpreso alla guida ubriaco sarebbe stato meglio sottrargli la pistola d'ordinanza. Un vigilante notturno stava compiendo il suo giro di perlustrazione quando ha urtato alcune auto in sosta.

Carabinieri e vigili urbani sono intervenuti per fermarlo e, una volta accertato lo stato alcolico, hanno provveduto al trasferimento al Villa Scassi. Una volta al nosocomio, la guardia giurata di 49 anni non ha esitato a estrarre la pistola seminando il panico.


A quel punto per lui sono scattate le manette ai polsi e un'accusa per resistenza a pubblico ufficiale, oltraggio e violenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento