Controllato nei vicoli, colpisce al volto un carabiniere

Il trentenne, ubriaco, è stato denunciato e trasportato all'ospedale Galliera, dove è stato ricoverato

Durante un normale servizio per in controllo del territorio nel centro storico, la pattuglia della stazione carabinieri della Maddalena, insieme ai colleghi della compagnia di San Martino, ha denunciato per violenza o minaccia a pubblico ufficiale, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale un trentenne tunisino con pregiudizi di polizia.

Il giovane, in evidente stato di ebbrezza alcolica, durante il controllo ha colpito al volto un carabiniere. Bloccato per essere accompagnato in caserma per ulteriori accertamenti, ha opposto resistenza, mettendo anche in atto comportamenti autolesionistici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il trentenne è stato trasportato e trattenuto presso l'ospedale Galliera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in Sopraelevata, choc per la morte di Ginevra: «Ciao angelo»

  • Schianto in sopraelevata, muore una ragazza di 28 anni

  • Un Premio Oscar a Genova: Helen Mirren pranza in una trattoria del centro

  • Quattro detenuti a Italia's Got Talent, la Uil: «Spreco di soldi pubblici»

  • Mascherina obbligatoria anche di giorno nel centro storico, Bucci: «Aumenteremo i controlli»

  • Il weekend a Genova e dintorni: Festa dello Sport, Fiera a Chiavari, Festa del Cane, ravioli e focaccette e tanto altro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento