Verifiche sulla staticità dei viadotti Bisagno e Sori

La procura intende approfondire la situazione dei due viadotti dopo i provvedimenti adottati per i due ponti sull'autostrada A26. Sotto esame la corrosione dei cavi a causa di infiltrazioni d'acqua

Dopo le decisioni della procura a proposito dei due viadotti sull'autostrada A26, che hanno spinto Autostrade a chiudere al transito il Fado e il Pecetti, proseguono le verifiche su altri due ponti del nodo genovese, il Bisagno e il Sori. La relazione non è ancora stata depositata in procura, ma anticipazioni rivelano di possibili segni di corrosione, dovuti a infiltrazioni d'acqua.

Problema analogo a quello che ha portato alla chiusura del Fado e del Pecetti. Non è azzardato dunque ipotizzare provvedimenti simili per Bisagno e Sori in modo da procedere con ulteriori verifiche sulla stabilità di piloni e altre parti delle strutture. Nelle prossime ore una ventina di persone dovrebbe ricevere l'avviso di iscrizione nel registro degli indagati.

Ci sono novità anche per quanto riguarda la circolazione: questa mattina alle 11 riapre una carreggiata dell'autostrada A6 Torino-Savona. Questo permetterà di alleggerire il traffico su A7 e A26.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La situazione delle autostrade è stata anche oggetto di un'interrogazione in consiglio comunale giovedì 28 novembre 2019. «Autostrade ha affidato il monitoraggio a ditte esterne e abbiamo chiesto di poter vedere anche noi i report che produranno»», ha detto l'assessore Pietro Piciocchi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Coronavirus, individuato secondo cluster a Genova

  • Pré, donna accasciata a terra nel sangue: altro weekend di violenza in centro storico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento