rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca Marassi / Via Stefanina Moro

"Via Stefanina Moro senza trasporto pubblico", scatta la raccolta firme

Il Movimento 5 Stelle ha raccolto il malcontento dei cittadini in una via in cui un migliaio di persone vivono un disagio da decenni: "L’insediamento immobiliare è avvenuto alla fine degli anni ’60, la strada risulta ancora vicinale e non di competenza strettamente comunale"

Il Movimento 5 Stelle ha lanciato una raccolta firme per chiedere un servizio di trasporto pubblico in via Stefanina Moro sulle alture della Marassi, una situazione che si trascina da molto tempo come raccontano tanti residenti. Nella mattinata di sabato 18 maggio il senatore Luca Pirondini, il consigliere comunale Fabio Ceraudo e il consigliere del Municipio Bassa Val Bisagno Alfonso Nalbone hanno incontrato i cittadini raccogliendo malcontento e firme. "Basterebbe un pulmino" afferma una residente, altri spiegano che portare spese e borse è davvero complicato per tanti cittadini, soprattutto anziani o disabili, perché la via è anche in salita. 

"Questa via - spiegano i pentastellati - appartenente al Municipio III Bassa Val Bisagno, dove l’insediamento immobiliare è avvenuto alla fine degli anni ’60, risulta ancora vicinale e non di competenza strettamente Comunale, nonostante esistano documenti che certificano la sua futura cessione gratuita al demanio stradale come il primo tratto che risulterebbe essere già di proprietà del Comune di Genova. La via si sviluppa per circa 600 metri fino all’altezza del civico 158, dove sono situati 12 condomini più alcune casette, con più di mille abitanti, tra cui persone anziani e disabili, senza avere accesso a un servizio di trasporto pubblico urbano, solo i palazzi nella zona superiore sono serviti da due ascensori privati costruiti durante l’edificazione e non utilizzabili da tutti, che nel progetto iniziale dovevano essere quattro, mai costruiti, quelli attuali sono comunque a carico dei condomini interessati".

"Ricordiamo inoltre - concludono - che In Via Stefanina Moro sono presenti dei giardini pubblici, di cui qualsiasi cittadino può usufruirne e che il servizio Amiu è regolarmente presente con i suoi mezzi Per questo ci attiviamo per chiedere un intervento definitivo sulla nostra via che ci permetta di avere un servizio di trasporto pubblico. Chiunque può firmare".

Continua a leggere le notizie di GenovaToday, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale WhatsApp

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Via Stefanina Moro senza trasporto pubblico", scatta la raccolta firme

GenovaToday è in caricamento