Via Petrarca, posti moto dimezzati. Il Comune rassicura: «Soluzione temporanea»

L'assessore alla Mobilità Matteo Campora ha spiegato: «Si tratta di una soluzione temporanea per procedere con l'asfaltatura delle strade adiacenti a piazza De Ferrari. Al termine dei lavori nei cantieri la situazione tornerà quella di prima»

Foto Matteo Noziglia

Risveglio con sorpresa nel centro di Genova. Il posteggio per le moto di via Petrarca, dopo i lavori di asfaltatura terminati da Aster sembra essersi dimezzato per fare spazio al posteggio per i Taxi.

La striscia gialla dei posti riservati ai tassisti è comparsa nel lato che si trova sotto al palazzo della Regione e ha subito scatenato le proteste di molti cittadini che lavorano nel centro di Genova e si spostano in scooter.

Si tratta però di una soluzione temporanea, come confermato dall'assessore alla Mobilità Matteo Campora che, raggiunto da GenovaToday ha spiegato: «Si tratta di una soluzione temporanea per procedere con l'asfaltatura delle strade adiacenti a piazza De Ferrari. Momentaneamente i taxi saranno posizionati dove c'erano i posteggi delle moto, ma al termine dei lavori nei cantieri la situazione tornerà quella di prima e saranno ripristinati i posteggi per le moto. Le tempistiche? Una quindicina di giorni».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente di caccia a Bolzaneto: muore 58enne colpito per errore

  • Travolta da uno scooter a Sant'Eusebio, muore in ospedale: «Ciao Ale»

  • All'asta le sneaker della Lidl. Anche mille euro per una taglia 38

  • Lo spettacolo della Corsica dalla Liguria: miraggio o realtà?

  • A passeggio dopo il coprifuoco: «Stiamo tornando a casa dopo una festa con amici». Multati

  • La risposta ligure alle scarpe della Lidl? Ci pensa il comico Andrea Di Marco con il Movimento Estremista Ligure

Torna su
GenovaToday è in caricamento