menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Perlasca riaperta a doppio senso

L'importante arteria che collega Cornigliano con Trasta, danneggiata dal crollo di ponte Morandi, torna ora percorribile nei due sensi

Dal pomeriggio di martedì 26 maggio 2020 è di nuovo completamente percorribile via Perlasca. La strada era stata chiusa al transito veicolare per le opere di cantierizzazione del nuovo viadotto. Si tratta di uno degli assi di collegamento principali della Valpolcevera che potrà dunque essere utilizzata nel doppio senso di circolazione, con segnaletica orizzontale provvisoria). È stato stabilito il divieto di sorpasso e il limite massimo di velocità consentito sarà di 30 chilometri orari.

I veicoli che percorrono via Perlasca, in direzione mare, all’intersezione con via Raffaele Pieragostini (disciplinata da semaforo) potranno svoltare in direzione levante e ponente. In via Argine Polcevera inoltre è istituito l’obbligo di fermarsi e dare la precedenza e di svoltare a destra all’intersezione con via Perlasca.

La strada, dopo un breve periodo di apertura parziale a senso unico alternato, era rimasta chiusa dall’inizio dei lavori di costruzione del nuovo viadotto. Ora l’importante arteria torna a collegare Cornigliano con Trasta permettendo di decongestionare il traffico di tutta una porzione di città che in questi mesi aveva dovuto sopportare disagi e percorsi alternativi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Dati positivi, oggi saremmo in zona gialla»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento