menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciatore aggredisce i carabinieri per evitare un controllo

In manette due pusher di 25 e 26 anni sorpresi a vendere droga in vico del Campo nel centro storico

Nel pomeriggio di martedì 23 aprile 2019 i carabinieri della stazione della Maddalena hanno arrestato due spacciatori sopresi a vendere droga in vico del Campo.

I due pusher avevano appena ceduto, in cambio di alcune banconote da dieci euro, 2 grammi di “marijuana” a un 44 enne genovese (che sarà segnalato come assuntore). I tre soggetti sono stati fermati da una pattuglia dei carabinieri impegnata in un normale servizio per il controllo del territorio.

Uno dei due pusher, di origine nigeriana, ha cercato di evitare il controllo ingaggiando una violenta colluttazione con i militari, che sono riusciti a bloccarlo con difficoltà. I due spacciatori, un 25enne nigeriano e un 26enne originario del Gambia, sono stati quindi perquisiti e trovati in possesso di 12 grammi di marijuana e di 220 euro in contanti, sequestrati insieme alla droga.

I due, gravati da precedenti di polizia e senza fissa dimora, sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e solo per il 25 enne anche per lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale. Processo per direttissima fissato nella mattinata di mercoledì 24 aprile 2019. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento