rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Sampierdarena / Via Giacomo Buranello

Via Buranello rimane chiusa dopo il cedimento dell'asfalto

Sul posto lavorano i tecnici Ireti, le tempistiche per la riapertura del tratto in prossimità di via Castelli dovrebbero essere di circa dieci giorni

A Sampierdarena rimane chiusa via Buranello, all'altezza di via Castelli, dopo il cedimento di una porzione di asfalto nel pomeriggio di giovedì 23 dicembre 2021, dai primi accertamenti sotto ci sarebbe una voragine che potrebbe essere stata causata o da un rivo sotterraneo o da una fognatura privata, in ogni caso l'acqua avrebbe formato il buco sotto il manto stradale sul lato a monte. 

Sul posto lavorano i tecnici Ireti che, attraverso una telecamera, cercheranno di capire l'origine del danno e a chi appartengono le fognature. Nel frattempo verranno utilizzati dei tubi contenitivi per sistemare il passaggio e agevolare una riapertura, che probabilmente sarà in un primo momento solo per i mezzi leggeri (auto e moto) e in seconda battuta per quelli pesanti. Le tempistiche, complici le festività, dovrebbero essere di circa dieci giorni, comunque non prima della prossima settimana secondo il presidente del Municipio Centro Ovest Michele Colnaghi. Anche il consueto bollettino del Comune di Genova sui cantieri in città ha confermato che non riaprirà prima della fine di dicembre.

Al momento, quindi, i bus vengono deviati in via Cantore, mentre per quello che riguarda auto e moto possono percorrere un tratto di via Buranello, poi deviare su via Castelli, passare da via D'Aste e poi rientrare su via Buranello da via Giovanetti. Si profilano quindi giorni impegnativi sul fronte del traffico.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Buranello rimane chiusa dopo il cedimento dell'asfalto

GenovaToday è in caricamento