Cronaca Foce / Viale delle Brigate Partigiane

Si masturba in auto in pieno giorno, i passanti chiamano la polizia

Un 52enne italiano è stato denunciato dalla Polizia per atti osceni in viale delle Brigate Partigiane, in tasca aveva anche due grammi di hashish

Un 52enne italiano è stato denunciato dalla Polizia per atti osceni in viale delle Brigate Partigiane intorno alle ore 10 di martedì 13 aprile 2021.

Nella mattina di martedì, durante il transito nella pubblica via di molte persone, anche di minore età, è stato visto l’uomo mentre si masturbava all’interno della sua auto.

I poliziotti dell’Upg, intervenuti sul posto, lo hanno trovato seduto sul mezzo con i pantaloni abbassati e un telefonino in mano nel cui schermo comparivano alcune immagini "hot".

Durante il successivo controllo l’uomo è stato trovato in possesso di 2.37 grammi di hashish e per questo motivo, oltre la denuncia per atti osceni, è stato anche segnalato alla Prefettura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si masturba in auto in pieno giorno, i passanti chiamano la polizia

GenovaToday è in caricamento