menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vesima, operazione spiaggia pulita (e sicura per i cani)

Guardia Nazionale in campo per ripulire la spiaggia da rifiuti, sporcizia e soprattutto da alcuni inquietanti ritrovamenti che mettono a rischio l'incolumità degli amici a quattro zampe

Guardia nazionale in campo questa mattina sulla spiaggia di Vesima per ripulire il litorale da rifiuti, sporcizia, ma soprattutto da alcuni inquietanti ritrovamenti che preoccupano molto i padroni dei cani.

Nei giorni scorsi infatti sulla spiaggia del ponente genovese, l’unica aperta ai quattro zampe nella provincia di Genova, sono state ritrovate spugne fritte e pezzi di polistirolo impastato con piombo, “trappole” in cui i cani cadono ingerendole e ritrovandosi con lo stomaco gonfio, con conseguenze molto spesso fatali.

Dopo le moltissime segnalazioni, in mattinata sono dunque intervenuti i volontari del distaccamento genovese della Guardia Nazionale, che dotati di sacchetti e guanti hanno rimosso tutti gli oggetti potenzialmente pericolosi lasciati sul litorale, con la speranza che chi ha disseminato spugne e polistirolo non torni per lasciarne di nuove. E proprio per evitare ulteriori episodi, i residenti della zona hanno deciso di organizzare una raccolta firme da consegnare in Comune per chiedere l’installazione di una telecamera di sorveglianza.

Photo credit: Facebook @Guardia Nazionale A.E.Z.A Genova

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caos autostrade: code anche in serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento