Il vento spazza via il caldo e lo smog

Aria finalmente più fresca e "pulita" sotto il vento dice il responso delle centraline della Provincia di Genova che nelle ultime ventiquattro ore di monitoraggio (e in tutto il fine settimana) hanno misurato concentrazioni ampiamente nei limiti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di GenovaToday

Genova - Aria finalmente più fresca e "pulita" sotto il vento dice il responso delle centraline della Provincia di Genova che nelle ultime ventiquattro ore di monitoraggio (e in tutto il fine settimana) hanno misurato concentrazioni ampiamente nei limiti per il monossido di carbonio, il biossido d’azoto, l'ozono, il diossido di zolfo, il benzene e le polveri sottili. Per l'aria sono positive anche le previsioni meteo dell’Aeronautica Militare, ancora sfavorevoli al ristagno dello smog nei bassi strati atmosferici.

Torna su
GenovaToday è in caricamento