Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Via Canevari

Vento di burrasca, raffica di interventi per i vigili del fuoco

La caduta di un albero in via Canevari all'altezza dell'istituto Firpo ha comportato la chiusura della strada al transito veicolare. Il vento dovrebbe attenuarsi dal primo pomeriggio di martedì

Foto Vanessa Costantini‎ gruppo Facebook Sei di Marassi se...

Vento di burrasca e raffiche fino a 100 chilometri all'ora hanno colpito Genova dalla tarda mattinata di lunedì 1 ottobre 2018 provocando non pochi danni in città. I vigili del fuoco segnalano di essere impegnati in decine di interventi per alberi caduti e cornicioni pericolanti.

Le zone più colpite risultano in particoalre la Foce e Marassi, dove la caduta di un albero in via Canevari all'altezza dell'istituto Firpo ha comportato la chiusura della strada al transito veicolare. Per fortuna non si segnalano feriti.

Disagi anche a Castelletto, in via Ausonia: intorno alle 17 la parte alta della strada è stata chiusa dalla Municipale per consentire ai vigili del ufoco di rimuovere diversi rami e alberi caduti sulla carreggiata.

Secondo le previsioni di Arpal, venti settentrionali con intensità fino a burrasca (60-70 km/h) con raffiche intorno gli 80-100 km/h, in particolare sui crinali e allo sbocco delle valli, si protrarranno fino al primo pomeriggio di martedì, con successiva parziale attenuazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vento di burrasca, raffica di interventi per i vigili del fuoco

GenovaToday è in caricamento