In casa quasi 5 kg di droga, pusher arrestato

Un genovese di 38 anni, incensurato, è stato arrestato dalla polizia per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio. Sequestrati 4,8 chilogrammi di cannabinoidi e 38.400 euro in banconote di vario taglio

I poliziotti del commissariato Centro, con la collaborazione dei colleghi delle volanti e di militari dell'Esercito, hanno arrestato un genovese di 38 anni, incensurato, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio. L'indagine ha preso il via dagli esposti di alcuni residenti, che hanno segnalato in via dei Giustiniani la presenza assidua di giovani dediti al consumo di sostanze stupefacenti.

Poco prima delle 23 di mercoledì 4 dicembre 2019 gli stessi agenti hanno notato un viavai sospetto nei pressi di un civico di vico Valoria e, dopo una breve attività di appostamento, hanno individuato l'appartamento visitato dai giovani consumatori.

Immediata è scattata la perquisizione dell'abitazione occupata dal 38enne incensurato, all'interno della quale sono stati trovati 4,8 chilogrammi di cannabinoidi, 38.400 euro in banconote di vario taglio e materiale destinato al confezionamento, il tutto ingegnosamente nascosto negli anfratti dei mobili e dei muri.

L'uomo è stato arrestato e trasferito nel carcere di Marassi a disposizione dell'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alberto Angela racconta Genova: ecco quando andrà in onda la puntata delle "Meraviglie"

  • Bar, ristorante e giardino d'inverno: tutto pronto per l'inaugurazione della nuova Scalinata Borghese

  • Il meglio del weekend a Genova: Hogwarts Express, focaccette di Crevari, teatri e tanto altro

  • Cassano torna in campo: nuova esperienza in Aics con tripletta all'esordio

  • 10 film girati a Genova, tra "cult" e pellicole meno conosciute

  • Due rapine in altrettante sere, sempre nello stesso posto

Torna su
GenovaToday è in caricamento