Stroncato da un malore, morto a 36 anni Valerio Sala

Valerio sarebbe morto per una crisi cardiaca, che lo ha colto nella casa dove viveva con i genitori a Castiglione Chiavarese. Sabato i funerali

A soli 36 anni è morto improvvisamente Valerio Sala, presidente Coldiretti Genova dal 2015, originario della Brianza e titolare della Società Agricola Casa del Diavolo a Castiglione Chiavarese, vignaiolo della Doc Portofino.

Cordoglio commosso è stato espresso dal presidente regionale Gianluca Boeri, dai presidenti provinciali Marcello Grenna e Sara Baccelli e da tutta la dirigenza, dal Delegato Confederale Bruno Rivarossa e dai direttori provinciali Francesco Goffredo, Antonio Ciotta e Domenico Pautasso, ai quali si uniscono tutti i dipendenti.

«La scomparsa improvvisa di Valerio ha sconvolto tutti noi - dichiarano il presidente di Coldiretti Liguria Gianluca Boeri e il delegato confederale Bruno Rivarossa - e lascia un vuoto enorme. Viene a mancare un riferimento per i nostri agricoltori, ma la passione che ha sempre dedicato al suo lavoro e alla terra ligure resterà per sempre un ricordo indelebile».

Valerio sarebbe morto per una crisi cardiaca, che lo ha colto nella casa dove viveva con i genitori a Castiglione Chiavarese. Il sindaco e tutta l'amministrazione comunale hanno rivolto sentite condoglianze a tutta la famiglia Sala, ricordando Valerio come «un ragazzo di grande generosità».

Il funerale si celebrerà nella parrocchia di Castiglione Chiavarese, sabato 5 settembre alle ore 15.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • Liguria verso zona gialla, ma gli spostamenti fuori regione restano in forse

  • Perdono entrambi i genitori nel giro di un anno: mobilitazione per aiutare due fratelli di Quezzi

  • Antiche tradizioni: cos'è il "ragno genovese"?

Torna su
GenovaToday è in caricamento