menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Valbisagno: le linee bus cambiano ancora, ecco come

L’assessore alla mobilità Anna Dagnino, ascoltate le diverse richieste provenienti dal territorio, dopo essersi consultata con Amt, ha condiviso e stabilito alcune modifiche al servizio bus in Valbisagno

L’assessore alla mobilità Anna Dagnino, ascoltate le diverse richieste provenienti dal territorio, dopo essersi consultata con Amt, ha condiviso e stabilito alcune modifiche al servizio bus in Valbisagno. Le variazioni, di seguito descritte, entreranno in vigore entro la fine di aprile.

Linea sperimentale Prato – Brignole (13/)
Fino a giugno verrà sperimentata, nelle ore di punta del mattino (6.30-9.30) e della sera (17-20) dei giorni feriali, la creazione del collegamento Prato – Brignole (linea 13/) in aggiunta al percorso Prato – Caricamento (linea 13), per effettuare verifiche di carico congiunte con il Municipio che permetteranno, a metà giugno, di valutare se tale estensione risulti giustificata o dia luogo a una sovrabbondanza di offerta. La sperimentazione è resa possibile dall’aumento della velocità commerciale ottenuto grazie al completamento della corsia riservata di via Bobbio e alla progressiva diminuzione del traffico automobilistico.

Linea 46
La linea bus 46, che collega via Donghi con il centro città, in direzione Brignole transiterà in via XX Settembre anziché in via Macaggi, con fermata in via Dante, consentendo un aumento dell’offerta di servizio sulla direttrice di via XX Settembre in direzione piazza Verdi.

Linea 470
La linea 470, che collega San Martino di Struppa con Sant’Eusebio, nei giorni feriali e al sabato sarà articolata in due nuove linee:

- la linea 478 che effettuerà il percorso circolare Sant’Eusebio - Doria - Sant’Eusebio (alcune corse continueranno a transitare per la località Serino). Questo servizio verrà gestito in una prima fase con l’estensione del percorso della linea I15. Continuerà ad essere garantito il collegamento tra Sant’Eusebio e Costa di Sant’Eusebio con servizio integrativo.

- la linea 479 collegherà direttamente San Martino di Struppa con Molassana; il servizio tra San Siro di Struppa e Molassana sarà garantito dalla linea 479/.

Nei festivi la linea 470 continuerà ad essere servita nell’attuale configurazione. Tutti i nuovi orari delle linee sopra descritte saranno disponibili su www.amt.genova.it.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento