rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Valbisagno / Lungobisagno Dalmazia

Valbisagno: sorpresa a rubare alla Upim, arrestata

La donna, una genovese di 38 anni, con pregiudizi di polizia, è stata fermata dal personale della vigilanza interna dell'Upim del centro commerciale Bisagno di lungobisagno Dalmazia

Ha nascosto all'interno di una borsa appositamente schermata con carta stagnola oggetti per la casa e alcuni capi di abbigliamento per un valore di 200 euro ed è stata arrestata.

La donna, una genovese di 38 anni, con pregiudizi di polizia, è stata fermata dal personale della vigilanza interna dell'Upim del centro commerciale Bisagno di lungobisagno Dalmazia e da un equipaggio del Nucleo Radiomobile.

Perquisita è stata trovata in possesso della refurtiva, due coltelli, la schermatura della borsa e di un rotolo di carta stagnola. Così la 38enne è stata arrestata per furto aggravato, nonché denunciata per porto ingiustificato di oggetti atti a offendere. In mattinata è stata processata con rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valbisagno: sorpresa a rubare alla Upim, arrestata

GenovaToday è in caricamento