Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Valbisagno / Passo Ponte Carrega

Ponte Carrega: 59enne finisce in carcere

Un siciliano di 59 anni con pregiudizi di polizia, residente in passo Ponte Carrega in Valbisagno, è stato arrestato dai carabinieri. I militari hanno condotto in carcere anche un 32enne, residente a Sampierdarena

Ieri pomeriggio, i militari della stazione carabinieri di Molassana e del Nucleo Operativo della compagnia di Sampierdarena, hanno eseguito due arresti.

Il primo ai danni di un siciliano di 59 anni con pregiudizi di polizia, residente in passo Ponte Carrega in Valbisagno, sottoposto agli obblighi domiciliari, poiché a seguito dei suoi comportamenti risultati contrari alle prescrizioni imposte in sede di giudizio gli è stata revocata la misura.

L'altro a finire in manette è stato un albanese 32enne, residente a Sampierdarena, in esecuzione a un ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Genova, dovendo scontare una pena definitiva di 6 mesi per reati vari.

Entrambi sono stati condotti presso il carcere di Marassi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte Carrega: 59enne finisce in carcere

GenovaToday è in caricamento