Tromba d'aria a Recco e nel suo entroterra, scuola scoperchiata a Uscio

Prosegue senza sosta il lavoro dei Vigili del fuoco per rimettere in sicurezza il territorio dopo la tromba d'aria che ha colpito Genova e il golfo Paradiso venerdì 14 ottobre 2016

Vigili del fuoco sempre al lavoro per la messa in sicurezza e il ripristino dopo i danni, causati dalle forti raffiche di vento di venerdì scorso. Nelle zone più colpite, Avegno, Uscio e Recco, operano per la copertura dei tetti quattro squadre coordinate dal carro Ucl (unità crisi locale) posto sulla piazza del Comune di Recco, dove resterà  per il coordimento delle squadre fino al compimento delle operazioni di soccorso.

VIDEO | Uscio: piove dentro la scuola, rimasta senza tetto

A Uscio, nella scuola Comunale dell'Infanzia, i Vigili del fuoco hanno recuperato i beni scolastici rimasti esposti alle intemperie dovute allo scoperchiamento del tetto dell'edificio. Nella zona di Nervi numerosi sono stati gli alberi tagliati.

Gli interventi ancora da ultimare sono una settantina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto contromano in corso Europa, al volante non c'è nessuno

  • Aster assume, indetti tre nuovi bandi: come partecipare

  • Si tuffa a Punta Chiappa e batte la testa sugli scogli

  • Giovani turisti lombardi devastano Moneglia

  • Bar in bancarotta: imprenditore si finge dipendente e prende la disoccupazione

  • Cerca di strangolare la fidanzata e devasta un locale: arrestato

Torna su
GenovaToday è in caricamento