menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trovata tredicenne scomparsa a Uscio: aveva passato la notte nei boschi

Erano partiti diversi appelli sui social per ritrovarla. E' stata trovata, ma la vicenda è da chiarire: ora sul caso indagano i carabinieri

Il peggio è passato, ma adesso tocca ai carabinieri fare chiarezza sulla vicenda di una tredicenne che in un primo momento sembrava essere sparita nel nulla, a Uscio. Non vedendola nemmeno rincasare per dormire, e la famiglia si era allarmata non poco, tanto che aveva già iniziato a circolare sui social l'appello per ritrovarla.

Alla fine è stata trovata: secondo le prime ricostruzioni, la tredicenne si era allontanata con un amico nei boschi poco lontano da a casa durante la giornata di venerdì (mentre ai genitori avrebbe raccontato che andava da un'amica). Successivamente lui è tornato a casa, ma lei gli avrebbe detto di voler rimanere in mezzo alla natura. E ci è rimasta per una notte intera. E' stata poi ritrovata ieri da un passante, infreddolita e semi incosciente (la temperatura durante la notte è scesa parecchio), con alcuni graffi sulle mani, ed è stata riportata tra le braccia dei genitori. 

Sul caso adesso indagano i carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, focolaio all'ospedale Galliera

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento